Riempimento manuale del bag in box: la guida
26/09/2017 contenitoripervino

RIEMPIMENTO
BAG IN BOX

segui la nostra guida

Per potere procedere al riempimento del vostro bag in box dovete appoggiare la piastra in acciaio inox su un piano orizzontale.
Procedete prendendo la sacca ed inserendo l’anello in plastica bianco, posto sotto il rubinetto, nell’incastro della piastra e provvedete alla rimozione del rubinetto.

Fate attenzione a riempire la sacca del vostro bag in box esattamente della quantità dello stesso (3, 5, 10 o 20 litri).
La verifica del volume delle sacche può  essere effettuata tramite i seguenti ausili:

  1. un contenitore graduato (acquistabile nei negozi di enologia/agraria)
  2. una bilancia sulla quale dovrete appoggiare la piastra in acciaio, e riempire direttamente la sacca tramite una pistola erogatrice collegata alla cisterna
  3. una pistola contalitri collegata alla cisterna
  4. una riempitrice

In seguito al riempimento della sacca si procede con l’inserimento del rubinetto in plastica fino all’ultimo scatto (deve fare tutti e 3 gli scatti per garantire la chiusura ermetica e garantire che il prodotto non venga manomesso).

Infine si inserisce la sacca piena nella relativa scatola di cartone facendo attenzione che il rubinetto sia rivolto  verso la zona pretagliata per la futura estrazione ed utilizzo. La scatola viene poi sigillata grazie all’utilizzo di una pistola per colla a caldo.

Riempimento Bag in Box con supporto metallico

Attenzione
L’orientamento del beccuccio che deve essere nella stessa direzione di quando è stato tolto dalla sacca.
Dopo aver inserito il rubinetto non si deve più togliere. Si consiglia di verificare bene il volume inserito nella sacca prima di chiudere.

 

ACCESSORI UTILI

I NOSTRI PRODOTTI

Vuoi saperne di più?

SCRIVICI